Vacanze all'Isola d'Elba, la perla della Toscana


ITALIA

Pubblicato il: 24-01-2019

In collaborazione con: il turista

L’Isola d’Elba è il simbolo della bellezza mediterranea, in cui si fondono storia e cultura, paesaggi suggestivi e ospitalità.
Al largo della costa toscana, ma sufficientemente vicina per poter essere raggiunta in appena un’ora di navigazione, l’Elba è un gioiello che il mondo ci invidia.

Il suo territorio montuoso circondato da acque cristalline è il teatro delle vacanze di migliaia di turisti ogni anno, che scelgono le comodità dei servizi e delle infrastrutture sull’isola per trascorrere un po’ di tempo lontani dai ritmi del continente.
La natura qui ha dato il meglio di sé e offre quasi 150 km di costa – in parte selvaggia, in parte attrezzata – in cui fermarsi a beneficiare del relax offerto dal sole e dal mare che bagna alcune tra le spiagge più belle del Tirreno.

L’isola regala scorci unici, come quelli di cui si può godere pernottando all’Hotel Fabricia, situato nella tranquilla Baia di Magazzini: sul versante opposto del golfo la vista spazia dal mare aperto al borgo di Portoferraio, il capoluogo dell’Elba, con le fortificazioni dell’antica Cosmopoli, mentre tutt’attorno gli oliveti e i pini della campagna toscana trasmettono pace e un senso di benessere.

L’hotel è un’elegante villa circondata da un ambiente protetto, che consente di sfruttare le vacanze per rigenerarsi fisicamente e mentalmente.
La spiaggia antistante è ideale per la sua privacy, ma si può scegliere anche di spostarsi per visitare le altre località della costa settentrionale, nessuna delle quali troppo distante da qui: le spiagge di Proccio, Biodola e l’adiacente Scaglieri sono tra le più gettonate, mentre – sempre in zona – ha un fascino più selvaggio la spiaggia di Sansone.

Nei pressi di Capoliveri, nel sud-est dell’isola, la Baia dell’Innamorata è l’ultima delle spiagge attrezzate prima che le scogliere e la natura selvaggia occupino questo tratto di litorale: i fondali delle Isole Gemini, due isolotti che sorgono davanti alla spiaggia, sono un vero paradiso per gli amanti delle immersioni.

 

Percorrendo la costa verso ovest, una splendida successione di spiagge, baie turchesi e paesini offre ai visitatori la possibilità di scegliere dove fermarsi: Lido di Capoliveri, Norsi, la spiaggia di Margidore e quella di Lacona, la grande striscia sabbiosa di Marina di Campo, e poi ancora Cavoli, Seccheto e la famosissima spiaggia di Fetovaia sono solo alcune delle tappe imprescindibili di una vacanza.

La bellezza dell’Isola d’Elba risiede anche nella sua grande varietà paesaggistica, che permette il lusso di godersi ogni giorno una spiaggia diversa, potendo scegliere tra mete più indicate alle famiglie con bambini ed altre ideali per le coppie o i viaggiatori indipendenti, ma anche semplicemente tra quelle rivolte ad est, dove svegliarsi con un’alba incantevole, o quelle che guardano verso ponente, per ammirare il tramonto ogni sera.

Quando cala il sole, sull’isola è il momento delle immancabili cene nei ristorantini di pesce e delle passeggiate nelle strade di Marina di Campo, Port Azzurro, Capoliveri o Portoferraio, tra mercatini, cocktail e animazioni che accompagnano il dopocena, prima che la notte prepari il campo a una nuova splendida giornata.

Oltre al blog, per ulteriori approfondimenti puoi visitare il sito www.ilTurista.info



Accettiamo pagamenti con:

Visa, Mastercard, postepay, bonifico bancario