Estate a Creta, vacanza sulle spiagge dell'isola greca


GRECIA

Pubblicato il: 30-01-2020

In collaborazione con: il turista

Se la Grecia è, nell’immaginario collettivo, una meta perfetta per trascorrere le vacanze estive, la splendida Creta ne rappresenta l’eccellenza.
Sull’isola più grande del Paese si concentrano infatti luoghi, storie, tradizioni e paesaggi che ne fanno un perfetto riassunto dell’anima mediterranea.
Terra di confine tra Europa e Africa, racchiude nel suo territorio catene montuose e spiagge da sogno, pianure coltivate e remote insenature, ma anche l’unica foresta di palme del nostro continente.

Il territorio è ampio e ogni angolo presenta le proprie caratteristiche: sulla costa settentrionale, ad esempio, non ci sono solo le città principali – il capoluogo Iráklio, la pittoresca Hanià e la vivace Réthymno – ma si è sviluppata anche un’infrastruttura turistica in grado di accogliere visitatori e vacanzieri offrendo benessere e comfort.
Due località, in particolare, sono le predilette da chi cerca sole e mare: Hersonissos e Malia.

All’Aldemar Cretan Village, situato circa 2 km dal centro di Hersonissos, si può optare per una sistemazione direttamente sulla spiaggia e godere della ricca offerta gastronomica che propone. La struttura è pensata per accogliere anche famiglie con bambini offrendo agevolazioni e servizi ad hoc.
Per chi viaggia in coppia o con gli amici, invece, Hersonissos è una delle mete più gettonate grazie alla sua vita notturna, fatta di locali e ristoranti dove passare le serate. .

Anche Malia è un fulcro della vita mondana cretese, molto amata da un turismo giovane e internazionale in cerca di divertimento. Qui il Sirens Village & Beach accoglie una clientela variegata in una suggestiva struttura affacciata sul mare, dove le diverse aree del complesso sono pensate sia per le esigenze delle famiglie che per quelle di chi è in vacanza senza bambini.
Spiagge e animazioni, ma anche un suggestivo tuffo nel passato: ad appena 3 km dal villaggio sorge l’antico sito minoico di Malia, le cui rovine sono oggi visitabili da chiunque sia interessato ad approfondire la storia di una delle più grandi civiltà del Mediterraneo. .

Le meravigliose spiagge di questo tratto di costa bagnato dall’azzurro cristallino del Mar Egeo sono un motivo più che valido per decidere di visitare la zona, che comprende anche altri luoghi d’interesse culturale di fama mondiale come il Museo Archeologico di Iráklio, secondo per dimensioni solo a quello di Atene.
Molti dei pezzi della sua collezione permanente provengono da altri siti vicini, come le rovine del Palazzo di Cnosso con annesso Labirinto, che fu dimora del leggendario Minotauro. .

Buon vino, ottimo cibo e clima eccezionale completano il quadro dell’ospitalità locale; con queste premesse non è difficile capire per quale ragione ogni anno tanti viaggiatori scelgano Creta per godersi il meritato relax. .

Oltre al blog, per ulteriori approfondimenti puoi visitare il sito www.ilTurista.info



Accettiamo pagamenti con:

Visa, Mastercard, postepay, bonifico bancario